Il Progetto CASA-IMPRESA - Perché - Da ONLUS a IMPRESA

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Indice
Il Progetto CASA-IMPRESA - Perché
L'idea base
Famiglia e Mercato
Da CASA-ONLUS...
...a CASA-IMPRESA
Tutte le pagine

Moduli - Joomla! Extension Directory Mercato tradizionale: CASA-ONLUS!

L'obiettivo di ogni impresa √® generare ricchezza. Per questo fine l'impresa impegna le proprie risorse. In un'impresa commerciale le risorse sono impiegate essenzialmente in due direzioni: una quota, la pi√Ļ ridotta possibile, √® "spesa" per assicurare il funzionamento della struttura aziendale, mentre la maggior parte delle risorse disponibili √® "investita" in iniziative produttive, con l'obiettivo di incrementare le entrate.

Impresa

Finchè rimane nel mercato tradizionale, l'impresa famiglia è condizionata ad impegnare le proprie risorse secondo criteri inversi rispetto all'impresa commerciale. La maggior parte delle risorse, spesso la totalità, è infatti assorbite dalle "spese" di funzionamento, necessarie per assicurare alla famiglia lo stile di vita prescelto (o subito). Solo una minoranza dei nuclei familiari riesce a fare "investimenti produttivi", generatori di entrate. Spesso l'unico grande investimento della famiglia è la casa, e la casa se utilizzata dalla famiglia genera costi, non entrate.

Casa-ONLUS

Ne consegue che nel mercato tradiionale la famiglia, pi√Ļ che da impresa, opera da ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilit√† Sociale). Infatti, pur rimanendo l'elemento centrale del mercato, si limita ad alimentarlo, generando con le proprie spese fatturati importanti a favore degli altri attori del mercato stesso, senza trarne alcun beneficio economico (denaro).